background_maledettabatteria_blog2.png

 

Usi il portatile, passano i mesi ed hai fatto molti cicli di carica e scarica. La batteria perde capacità e non dura più come prima. L'indicatore dello stato di carica di Windows si comporta in modo strano e non mostra più il reale stato di carica. Il Notebook si spegne improvvisamente, magari Windows indicava ancora un 20 o 30%, oppure la batteria non arriva mai al 100%. E' arrivato il momento di fare una calibrazione!

Quando guidi l'automobile, il calcolo dell'autonomia o dei km rimanenti può essere effettuato accuratamente in quanto si basa su un livello di carburante nel serbatoio che è abbastanza preciso. Il calcolo dell'autonomia o dei minuti rimanenti dalla batteria di un Notebook o di uno smartphone è invece tutt'altro che preciso e la sua precisione varia nel tempo. Per questo motivo, l'indicatore dello stato di carica batteria in Windows od in Android nasconde sempre qualche sorpresa...ed il dispositivo si spegne improvvisamente quando l'indicatore segnalava magari ancora un 20% di autonomia.

I computer portatili, notebook, netbook, ultrabook, convertibili 2in1 etc...montano tutti batterie con la stessa chimica: Ioni di litio. Quando ti arriva una nuova batteria, questa ha una carica di circa il 40% e questo per una corretta conservazione e per evitare che la batteria sia completamente scarica, magari dopo un lungo periodo di stoccaggio a magazzino. Quando la ricevi, quindi, può avere una carica variabile tra il 40% (appena uscita di fabbrica) ed un 10-20% (tenuta un pò di mesi in magazzino). Infatti c'è sempre un pò di auto-scarica che diminuisce il livello di carica della batteria. Sembra normale, come prima cosa, dover fare una ricarica fino a completamento (100%) e ci domandiamo se ci siano delle accortezze da osservare durante questa prima ricarica.

La domanda più frequente che ci viene rivolta è: come prolungo la vita della batteria? C'è molta confusione a riguardo. Ecco dei consigli sulle batterie ioni-litio e come prendersi cura della batteria dal punto di vista della ricarica.

Che significato ha il Numero di Celle contenute in una batteria per Notebook? Quando dobbiamo comprare un portatile nuovo od una batteria sostitutiva, spesso ci troviamo di fronte a questo problema: 3 celle, 6 celle, 8 celle...se non addirittura 10 o 12 celle. Capiamo insieme se si tratta di un parametro importante oppure no.

Lunedì, 23 Maggio 2016

Celle di Energia vs Celle di Potenza

Pubblicato in Battery Tech

Quando il progettista dimensiona un pacco batterie per un dispositivo elettrico od elettronico, ha una decisione fondamentale da affrontare: scelgo un pacco di batterie fatto con celle di potenza o con celle di energia? E' molto importante capire la differenza ed avere l'ennesima dimostrazione che la capacità non è tutto!

Conoscere quanta energia e quanta potenza ottengo, per ogni kg di batteria, è un parametro fondamentale per distinguere le batterie tra loro e per scegliere la giusta batteria per ogni applicazione. Vediamo di capire bene i concetti di Energia e Potenza specifiche.

Pagina 1 di 6
Google+