background_maledettabatteria_blog2.png

 

Quando scarico una batteria, la capacità che ottengo è davvero quella dichiarata? Se collego un carico che spilla molta corrente od uno che ne spilla poca, ottengo sempre la stessa capacità? Per conoscere la risposta, leggi questo articolo.

Mercoledì, 30 Settembre 2015

Energia di una batteria: Wh - il wattora -

Pubblicato in Battery Tech

Quando si parla di Capacità, potenza, energia, si genera sempre confusione. Cerchiamo di chiarire l'importanza del wattora (Wh) nel mondo delle batterie.

Quando acquistiamo un giocattolo nuvo, spesso guardiamo essenzialmente la caratteristica commerciale principale. Se compriamo una macchina fotografica guardiamo il numero di Mpx, se compriamo un computer guardiamo la velocità del processore...nel caso di un power bank, per esempio, vorremmo acquistare il più potente disponibile, 15000 o 20000mAh...e poi vogliamo pagarlo poco, pochissimo, senza curarci della qualità o di altre specifiche. E' così che presto scopriamo l'amara sorpresa: per ricaricare il nuovo mostro da 20Ah occorrono più di 20 ore!!!

Non importa quanto buona sia la batteria del tuo MacBook Air o MacBook Pro: sicuramente può performare meglio! Ecco una serie di utili consigli per massimizzare la durata della batteria.

Scopriamo come identificare il Codice Prodotto (part number), il Serial Number o il modello esatto del nostro computer portatile, al fine di acquistare parti di ricambio o una nuova batteria.

Di nuovo il telefono scarico, di nuovo farlo caricare almeno 10 minuti prima di poter fare una chiamata. Ma quanto tempo occorre per ricaricare il tuo telefono? Si può accorciare questo tempo? Da cosa dipende il tempo di ricarica? E soprattutto, un nuovo caricabatterie od un power bank, possono aiutarti? Forse non tutti sanno che...

La potenza di un power bank non è la sua capacità. Il power bank è un (dispositivo portatile) che fornisce una certa corrente (espressa in Ampere) ad una tensione di 5V sulla porta USB. Mentre le specifiche della porta USB prevedono che questa debba erogare 5V sempre e comunque, la corrente "spillabile" dalla porta USB dipende invece dal circuito interno al power bank e dal suo progetto. La potenza (in watt) del power bank è appunto il prodotto di corrente e tensione. Ma che corrente è in grado di fornire la porta USB del tuo power bank?

Pagina 3 di 6
Google+