background_maledettabatteria_blog2.png

 

Dicembre  09,  2022

I computer portatili, notebook, netbook, ultrabook, convertibili 2in1 etc...montano tutti batterie con la stessa chimica: Ioni di litio. Quando ti arriva una nuova batteria, questa ha una carica di circa il 40% e questo per una corretta conservazione e per evitare che la batteria sia completamente scarica, magari dopo un lungo periodo di stoccaggio a magazzino. Quando la ricevi, quindi, può avere una carica variabile tra il 40% (appena uscita di fabbrica) ed un 10-20% (tenuta un pò di mesi in magazzino). Infatti c'è sempre un pò di auto-scarica che diminuisce il livello di carica della batteria. Sembra normale, come prima cosa, dover fare una ricarica fino a completamento (100%) e ci domandiamo se ci siano delle accortezze da osservare durante questa prima ricarica.

Dicembre  09,  2022

La domanda più frequente che ci viene rivolta è: come prolungo la vita della batteria? C'è molta confusione a riguardo. Ecco dei consigli sulle batterie ioni-litio e come prendersi cura della batteria dal punto di vista della ricarica.

Google+