background_maledettabatteria_blog2.png

 

Settembre  24,  2022
Pubblicato in Battery Tech

Quando guidi l'automobile, il calcolo dell'autonomia o dei km rimanenti può essere effettuato accuratamente in quanto si basa su un livello di carburante nel serbatoio che è abbastanza preciso. Il calcolo dell'autonomia o dei minuti rimanenti dalla batteria di un Notebook o di uno smartphone è invece tutt'altro che preciso e la sua precisione varia nel tempo. Per questo motivo, l'indicatore dello stato di carica batteria in Windows od in Android nasconde sempre qualche sorpresa...ed il dispositivo si spegne improvvisamente quando l'indicatore segnalava magari ancora un 20% di autonomia.

Settembre  24,  2022

Usi il portatile, passano i mesi ed hai fatto molti cicli di carica e scarica. La batteria perde capacità e non dura più come prima. L'indicatore dello stato di carica di Windows si comporta in modo strano e non mostra più il reale stato di carica. Il Notebook si spegne improvvisamente, magari Windows indicava ancora un 20 o 30%, oppure la batteria non arriva mai al 100%. E' arrivato il momento di fare una calibrazione!

Google+